LaDani

LaDani

VI PRESENTO L’ALLENAMENTO FUNZIONALE. LA GINNASTICA DELLA SALUTE.

Ti piacerebbe fare un allenamento tonificante, divertente e ovunque ti trovi?

Se è un si quello che ho sentito, è giunto il momento anche di spiegare come funziona l’allenamento Funzionale (o, se vogliamo essere più internazionali, Functional Training).

Io me ne sono subito innamorata e vorrei spiegarvi il motivo:

  • Gli esercizi riproducono i movimenti che il corpo esegue in ambiente e ciò che ne deriva è un miglioramento delle nostre attività quotidiane… prima notizia Top! 
  • Lo strumento che utilizzeremo è il CORPO…il nostro ovviamente!!
    Gli esercizi vengono eseguiti a corpo libero (o utilizzando piccoli attrezzi). Questo ci permette di attivare il sistema nervoso e la muscolatura alla necessità di coordinare, stabilizzare, equilibrarsi e muoversi in tutti i piani dello spazio. 
  • Ho la possibilità di allenarmi dove voglio: in casa o all’aria aperta.
  • Posso variare così tante volte gli esercizi che l’allenamento è sempre divertente.

Questo mi permette di riscoprire il mio corpo e la sua versatilità senza considerare la comodità di allenarmi dove voglio.

  • Se fatto con regolarità (almeno 3 volte a settimana) da benefici visibili in poco tempo.

Pelle più compatta, riduzione delle adiposità, tonicità e sicuramente tanta energia e vitalità!!!🤸‍

Allenamento in palestra VS Allenamento Funzionale.

Solo differenze stilistiche? No.

L’approccio dell’allenamento è decisamente diverso dal classico allenamento con le macchine di un centro fitness, dove l’esercizio isola il singolo muscolo che viene allenato in modo passivo.  
Facciamo un esempio con lo SQUAT.

Lo Squat è un movimento di accosciata sulle gambe, ma in tanti non sanno che se fatto male può provocare seri problemi alle ginocchia e alla schiena. 
Avete notato quante volte lo facciamo durante la nostra giornata? Prendi la sacca della spesa, le chiavi che ti sono cadute in terra e le casse d’acqua…mannaggia la miseria quando cerchi un uomo che possa aiutarti con quelle 4 casse d’acqua…nnnniente!!!

Stavo dicendo, l’allenamento Funzionale non allena i muscoli ma i movimenti.

Allena catene muscolari che concorrono e interagiscono tra loro per eseguire un certo movimento correttamente.

Perché è vero che per qualcuno l’obiettivo è dimagrire a qualsiasi costo ma non c’è dimagrimento se è necessario un riposo forzato causato da un errore nel fare uno Squat per sollevare quelle 4 casse d’acqua di prima!!
Attraverso l’allenamento Funzionale lavoro con tutto il corpo attivando non solo il muscolo della gamba, ma tutta la muscolatura stabilizzatrice e tutta la parte di coordinazione che mi serve per eseguirlo al meglio.

Nelle palestre, la macchina che mi fa fare lo squat (il multipower) non tiene conto della parte relativa alla stabilità e alla coordinazione. 

Conclusioni
Con questo non voglio dire che una cosa è meglio dell’altra, sono scelte di allenamento e di obiettivi che s’intendono raggiungere. 

Se il tuo palcoscenico è la vita la vita è bellissima ma non è sempre facile e ti chiede di essere forte, veloce, resistente, equilibrato ed efficiente. 

Ogni allenamento fisico con queste caratteristiche può essere considerato funzionale…ossia, funzionale all’individuo e al suo benessere. 🕺 
Non esistono schede preconfezionate ma esistono le persone, ognuno con le proprie caratteristiche fisiche, le sue criticità e attitudini. Per questo credo fortemente che è sempre bene fare riferimento ad un professionista.

Ok, direi che dopo tanto parlare è giunto il momento di fare! sempre meglio provare sul proprio corpo i tanti benefici dell’Allenamento Funzionale.

Sul mio canale YouTube ho caricato degli allenamenti legati all’attività Funzionale.

Sperimenta con regolarità, fai passare qualche settimana e poi fammi sapere come ti senti.

A presto

LaDani

Share this post

Condividi su facebook